Alternativa alle più diffuse patate, la patata americana (o patata dolce) si presta bene ad una grande varietà di ricette. Alcune idee? Possono essere tagliate a listarelle e fritte, oppure cotte al forno, fino ad essere mangiate crude in insalata (insieme alla loro pelle, ricca di proprietà nutritive) ed usata per torte e muffin.

La patata dolce è anche considerata uno tra i vegetali più salutari, con indice glicemico più basso rispetto alle patate comuni. La presenza di una sostanza nella buccia, il Cajapo, aiuta inoltre nella riduzione del colesterolo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *