5 da 1 voto
Stampa

Risotto cavolo viola e caprino


Piatto Main Course
Cucina Italian
Porzioni 1

Ingredienti

  • 80 grammi riso Carnaroli
  • 1/4 cavolo viola piccolo
  • 1 formaggio caprino
  • q.b. sale
  • 1 bicchiere vino bianco secco
  • 2 cucchiai parmigiano
  • q.b. olio di oliva extra vergine

Istruzioni

  1. Far bollire in una pentola con poca acqua salata il cavolo viola. Al termine della sua cottura, scolarlo e fermare la cottura in acqua ghiacciata (NB: il ghiaccio serve anche a far tenere intatta la colorazione viola del cavolo). Abbiate cura di non buttare via l'acqua di cottura.

  2. Frullare il cavolo, aggiungendo l'olio EVO e, nel caso rimanga troppo denso, aggiungere l'acqua.

  3. In una pentola mettere a tostare il riso per alcuni minuti con un pizzico di sale.

  4. Continuare la cottura del riso con l'acqua del cavolo, tenuta da parte in precedenza.

  5. Dopo circa quindici minuti, togliere il riso dal fuoco ed aggiungere il parmigiano. Mescolare per bene.

  6. Aggiungere il cavolo frullato e mescolare nuovamente.

  7. Riportare sul fuoco e terminare la cottura del riso.

  8. A cottura ultimata, togliere dal fuoco e lasciare riposare per circa un paio di minuti.

  9. Impiattare, aggiungendo sopra al riso il formaggio caprino tagliato a dischetti.

    Buon appetito!

Categorie: Primi Piatti

1 commento

Rita · 17 Novembre 2018 alle 3:14

5 stars
La prima volta che l’ho fatto non ho potuto commentare.E’ buonissimo e lo rifarò sicuramente, magari a Natale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *